“I falsi miti della dieta”. Parla la ‘star’ biologa nutrizionista Silvia Petruzzelli

Domani pomeriggio, all’Open Day della Fondazione Est Ovest, la nota biologa nutrizionista risponderà ai principali quesiti che assillano tutti noi quando è il momento di sedersi a tavola.

Silvia Petruzzelli

Silvia Petruzzelli

Firenze, 1 marzo 2024 - È vero che in caso di diverticolosi, va eliminata la fibra? È vero che il ferro è solo nella carne rossa? È vero che la frutta non va mangiata dopo i pasti? Sono questi alcuni dei luoghi comuni e delle domande a cui la biologa nutrizionista Silvia Petruzzelli risponderà domani pomeriggio alle 15, nel corso dell'open day promosso dalla Fondazione Est Ovest, che si terrà in via del Giarlone 69, a Firenze, dalle 10.30 in poi. Fondatrice del sito il cibodellasalute.com, Petruzzelli si è laureata in Scienze dell’Informazione e, dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, si è trasferita da Milano in Toscana, specializzandosi in Naturopatia e approfondendo il proprio percorso di studio nella Medicina Tradizionale Cinese e nello Shiatsu e approfondendo i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica. Dopo aver seguito i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann, ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia, proseguendo poi il percorso con l’ottenimento della laurea magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Autrice del libro Grani antichi e Pasta madre, in cui affronta le tematiche su salute e consapevolezza nelle scelte del nostro cibo, coautrice dei libri Il Cibo della Gratitudine, ha collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”.

L'open day di domani si aprirà alle 10,30 con una serie di corsi e trattamenti: dallo Yoga alle tecniche di rilassamento profondo con Dania Consorti; alle 11.30 la ginnastica dolce di Beatrice Nuti e per tutta la giornata il trattamento Gambesane con Claudia Celano; dalle 11,30 in poi Diama Consorti presenterà il riequilibrio Shaitsu e dalle 12 alle 15 Qi Gong con la dott.ssa Felicitas Gori. Nel pomeriggio sono invece previsti gli incontri: alle 15 Silvia Petruzzelli, alle 15.30 -Approccio all’Osteopatia con Mirko Lucarini; alle16 -Introduzione alla biorisonanza con Dino Barghini di Almaquantum; alle 17  la presentazione delle attività della Fondazione con Rossella Bartolozzi e Letizia Livi e alle 17.30 la presentazione della convenzione Movimento Consumatori Per info e prenotazioni: [email protected] - 055 4934484

La Fondazione Est-Ovest nasce per promuovere l’armonico sviluppo dell’umanità attraverso lo studio e la pratica della filosofia occidentale e orientale grazie alle quali trovare il giusto equilibrio per realizzare il sogno di un mondo nuovo, unito e in pace, in cui l’agricoltura biologica e biodinamica siano il sistema produttivo capace di preservare l’ambiente e la biodiversità e avviare il pianeta verso un progetto di rigenerazione.   

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro