Firenze, 31 maggio 2018 - La mattina in aula  fare lezione di Diritto Privato  ai suoi studenti universitari a Firenze, la sera alle 21 a Roma al Quirinale a ricevere dal presidente della Repubblica Mattarella l'incarico di formare il nuovo governo. 

E' stata questa la giornata del professor Giuseppe Conte. A distanza di pochi giorni  (domenica scorsa infatti Conte era andato a Palazzo Chigi  per rimettere il mandato che gli era stato conferito) Conte dunque è tornato da Mattarella. E questa volta il professore foggiano ha accettato l'incarico di formare il 65esimo governo della Repubblica italiana. 

ECCO CHI E' IL PROFESSOR GIUSEPPE CONTE 

La convocazione di Conte segue la rinuncia da parte di Carlo Cottarelli al mandato per formare il Governo sulla prospettiva della formazione di un Esecutivo politico. 

Questa mattina il professor Conte appena uscito dall'aula al polo universitario di Novoli a Firenze, aveva rilasciato alcune dichiarazioni. In particolare si era espresso  sull'Europa, dicendo che "non è mai stata messa in discussione"  CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO 

Il giuramento è previsto domani alle ore 16.