"Frenata brusca nel settore moda fiorentino: allarme Cisl"

«Il settore moda dell’area fiorentina, dopo diversi anni di spinta continua e con crescita...

"Il settore moda dell’area fiorentina, dopo diversi anni di spinta continua e con crescita a due cifre, sta conoscendo una brusca frenata, con richieste di ammortizzatori sociali raddoppiate rispetto a un anno fa". È l’allarme lanciato da Fabio Franchi segretario generale Cisl Firenze-Prato e dal referente moda della Femca-Cisl Firenze-Prato, Gianluca Valacchi: chiedono l’urgente convocazione di un tavolo con parti sociali, brand e istituzioni politiche "se vogliamo che il nostro distretto abbia un futuro e un futuro sano".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro