Da venerdì non perdiamo di vista i saldi

I saldi sono iniziati da un pezzo: promozioni scintillanti per abbigliamento, calzature, borse e accessori. Grandi magazzini puntano su lana rigenerata, mentre i mercati offrono pantaloni e completi a prezzi imbattibili. Outlet come quello di Barberino offrono prezzi ancora più bassi. Scegliere con cura per non perdere l'occasione giusta.

Eva

Desiderio

Cominciano i saldi, il 5 gennaio, ma tutti sanno che sono cominciati da un pezzo. Magari a mezza bocca oppure strillati con le promozioni scintillanti del Natale. "Compri 4 magliette ma ne paghi solo tre" e via con t-shirt, mutande, calzini, piagiami per lei, per lui, per i bambini. Ogni occasione è buona per stregare il cliente che è sempre a caccia dell’occasione giusta. Come comprarsi un bel pullover, magari verde menta o arancio mandarino, che scalda e fa novità: qui le vere occasioni non mancano specie nei grandi magazzini che ormai puntano tutto sulla lana (ma anche il cashmere) rigenerata che piace tanto ai più giovani legati al mito della tutela dell’abiente e allo spreco da cacciare via. E giustamente. Ai saldi si va molto per cercare le scarpe giuste, ancora quelle invernali con la suola di gomma o gli anfibi mai tanto di moda come quest’anno anche sotto le gonne (meglio se di tulle, anche di mattina per andare in ufficio, e sempre lunghe alla caviglia), ma anche qualche bel modello elegante che nella scarpiera fa sempre la sua figura. Al tempo stesso molto bene anche giacche e byker di pelle, meglio se di pelle vegana come si dice ora, leggere e fatte sempre molto bene visto che qui a Firenze e in Toscana la maestria artigiana non manca. Stesso discorso anche per le borse, di tutte le taglie, col ritorno forte della borse da donna a mano, le famose Tote Bag lanciate da Dior, e ora diffuse su tutti i marchi planetari dall’altissimo lusso allo stile democratico. In tempi di sconti non vanno dimenticati nemmeno i mercati, anche qui ottime opportunità e stock di pantaloni e completi in felpa, jeans elasticizzati anche a 15 euro, field jacket niente male a 25 euro. Insomma, bisogna saper scegliere. Non vanno tralasciati gli outlet, prima di tutti quello di Barberino, il Designer Outlet del Gruppo McArthurGlen che praticamente ha prezzi imbattibili tutto l’anno e in questi giorni di più.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro