Tribunale
Tribunale

Firenze, 3 dicembre 2021 -  La prima sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza del 23 novembre 2021, ha condannato i due ex carabinieri Pietro Costa e Marco Camuffo, accusati di aver violentato due studentesse Usa a Firenze nel settembre del 2017 mentre erano in servizio, a cinque mesi e dieci giorni di reclusione per reati militari.

Rigettato dagli ermellini il ricorso contro la sentenza di condanna pronunciata nel 2019 dalla corte militare di appello di Roma. I reati contestati in concorso ai due ex militari, destituiti dall'Arma nel 2018, erano quelli di  peculato in concorso e violata consegna in concorso.