Brillante is a Festival. Bobo Rondelli apre le danze

"Con questa faccia da livornese" l’artista propone il meglio del repertorio. Ad aprile nuovo album: alla riscoperta del lato più giocoso e scanzonato .

Brillante is a Festival. Bobo Rondelli apre le danze

Brillante is a Festival. Bobo Rondelli apre le danze

Il concerto del livornese Bobo Rondelli apre la rassegna "Brillante is a Festival", organizzato da Music Pool in collaborazione con Arci Firenze, Circolo Lippi e La Chute. L’appuntamento è per questa sera (ore 21,30) al Teatro Lippi con "Con questa faccia da livornese" dove l’artista sarà accompagnato sul palco dai chitarristi Luca Giacomelli e Luca Pirozzi, due pilastri della pluripremiata band "Musica da Ripostiglio".

Vincitore del Premio Ciampi, a cui ha dedicato un intero album "Ciampi ve lo faccio vedere io", Bobo Rondelli oggi è considerato uno dei cantautori toscani più importanti della sua generazione: il suo spirito libero si ritrova nella sua musica e nelle sue canzoni. Interprete beffardo, malinconico e racconta amori difficili, sentimenti struggenti e drammi esistenziali, unendo da insospettabile performer, comicità e sottile provocazione, suggestioni poetiche e ballate che sanno toccare l’anima. Il suo ultimo lavoro è del 2021, "Cuore libero", ma per i fan è in arrivo una bella sorpresa. Ad aprile uscirà con un nuovo disco per The Cage Rec. con tutte le sue canzoni più ironiche, scanzonate e drammatiche: dalla storica "Mantenuto" alla recente "Bella Chiappona" passando da "Gigolò a Rotterdam" a "Domani mi sparo" fino ai "Dolori del giovane Walter", un viaggio alla riscoperta del lato più giocoso e scanzonato di Bobo.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro