Autobus Il Comune ’offre’ il biglietto. In arrivo il bonus abbonamenti

Rimborsi anche dell’80%: può essere richiesto dai residenti con un Isee non superiore a 18 mila euro

Autobus Il Comune ’offre’ il biglietto. In arrivo   il bonus abbonamenti

Autobus Il Comune ’offre’ il biglietto. In arrivo il bonus abbonamenti

di Manuela Plastina

Un aiuto per sostenere l’uso del trasporto pubblico e allo stesso tempo dare una mano alle famiglie in difficoltà: il Comune di Impruneta ha deciso di dare un contributo importante ai possessori di abbonamento per gli autobus. Potranno ricevere un rimborso dell’80%. il contributo può essere richiesto da tutti i cittadini residenti a Impruneta con un Isee del nucleo familiare non superiore a 18 mila euro. Le domande possono essere presentate da chi ha già sottoscritto un abbonamento ordinario al trasporto pubblico dopo il primo gennaio del 2024 oppure abbia in mano un abbonamento studenti per l’intero anno scolastico.

"È con grande entusiasmo che presentiamo questa iniziativa - sottolinea l’assessore ai trasporti Irene Marchetti -: è pensata principalmente per gli studenti e i lavoratori con l’obiettivo di ridurre l’uso dei mezzi privati e incentivare sempre più persone ad utilizzare il nostro efficiente sistema di trasporto pubblico. Riconosciamo le sfide legate alla congestione del traffico e all’inquinamento atmosferico: questo incentivo può giocare un ruolo significativo nel mitigare tali problemi, oltre ad offrire un sostegno concreto alle famiglie a basso reddito".

Già lo scorso anno, all’indomani del suo insediamento in giunta, l’assessore Marchetti aveva fatto approvare dalla giunta rimborsi tra il 50 e il 70% per l’acquisto di un abbonamento per l’autobus. Ora l’incentivo aumenta arrivando all’80%. Le domande vanno presentate esclusivamente online, dal sito del Comune. Per i minori, la domanda deve essere presentata da un genitore o da un tutore legale.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro