Asili nido comunali, aperte le iscrizioni: tre sedi nuove

Il Comune di Firenze ha aperto le iscrizioni per i servizi educativi 0-3 e i buoni servizio per i nidi privati accreditati per l'anno educativo 2024/2025. Saranno disponibili nuove sedi grazie a un investimento di 14 milioni di euro. Le famiglie interessate possono presentare la domanda entro il 4 marzo.

Asili nido comunali, aperte le iscrizioni: tre sedi nuove

Asili nido comunali, aperte le iscrizioni: tre sedi nuove

Da ieri sono aperte le iscrizioni per i servizi educativi 0-3 e per ottenere i buoni servizio per i nidi privati accreditati con il Comune per l’anno educativo 2024/2025. Le famiglie interessate potranno presentare la domanda entro il 4 marzo (per tutte le informazioni cliccare su https://educazione.comune.fi.it/dalle-redazioni/apertura-iscrizioni-e-richiesta-buoni-servizio-i-servizi-educativi-0-3-anni-anno). Anche quest’anno il Comune parte con largo anticipo per dare alle famiglie la possibilità di scegliere, fin da subito, se iscrivere in un nido comunale o in uno privato accreditato con richiesta di buono servizio, per il quale sarà disponibile anche una successiva finestra, riservata a chi non è rientrato in graduatoria per i nidi comunali. Come per lo scorso anno educativo, anche per il 2024/2025, sono previsti l’ampliamento e il miglioramento dell’offerta educativa grazie alla costruzione di nuovi nidi d’infanzia e alla ristrutturazione di alcuni già esistenti. I lavori prevedono un investimento complessivo che si aggira sui 14 milioni di euro tra risorse Pnrr, dell’Ente e Pon - Metro. "Nel prossimo anno scolastico le famiglie avranno a disposizione tre nuove sedi, di cui una completamente nuova - ha detto l’assessore all’Educazione Sara Funaro -: il Brucaliffo, il Bianconiglio e Il Gigante gentile. Per noi è molto importante rendere più belli e funzionali le strutture nelle quali far crescere i nostri bambini e bambine".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro