Artisti americani in mostra a Firenze

Dall’11 al 20 ottobre a Palazzo Rosselli del Turco

Artisti americani in mostra a Firenze

Artisti americani in mostra a Firenze

Firenze, 6 ottobre 2023 – Una mostra che è un tacito patto di amicizia, sottolineato ancora una volta attraverso l'arte.

Dall’11 al 20 ottobre , presso la Collezione Stengel a Palazzo Rosselli del Turco, si svolgerà infatti Americans in Florence una mostra di artisti contemporanei nata per celebrare i duecento anni di presenza diplomatica americana a Firenze. Palazzo Rosselli del Turco di via dei Serragli, antico edificio d'età medioevale, fu ristrutturato nel Cinquecento (epoca alla quale risalgono la tipica facciata ed il cortile porticato d'ordine tuscanico) e parzialmente affrescato nei soffitti durante il Settecento.

Nel palazzo ebbero il loro atelier, attorno alla metà dell'Ottocento, vari artisti americani, tra i quali i pittori William Page e Walter Gould e gli scultori Alexander Galt, Henry Kirk Brown e Thomas Ridgeway Gould. A confermare lo stretto rapporto con il Nuovo Mondo trovò sede a palazzo Rosselli del Turco, negli anni di Firenze Capitale (1865-1871), l'ambasciata degli Stati Uniti d'America. Fin dalla seconda metà dell'Ottocento molti americani facoltosi reputavano Firenze – già tappa fondamentale del Grand Tour europeo – la loro seconda patria elettiva. Nell’edizione 2023 di Americans in Florence, curata da Vito Abba, espongono gli artisti: Brett Cimino, David Harry, James Hayman, Rachel Ruff, David Wiener, Rafael Aguirre e Zarita Abelló. L'ingresso è libero.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro