Carabinieri in una foto di repertorio
Carabinieri in una foto di repertorio

Reggello (Firenze), 25 gennaio 2021 - Finisce l'incubo per una famiglia di Reggello: la 16enne che era scomparsa nei giorni scorsi dal comune in provincia di Firenze è stata ritrovata. Era a Pinerolo, in provincia di Torino. La 14enne sta bene. A dare la notizia del ritrovamento sono stati i carabinieri, che da giorni avevano proseguito le ricerche.

Alcune ore prima era tornata a casa la 17enne della provincia di Pisa che era scomparsa insieme alla 14enne. Si sarebbero conosciute su internet e avrebbero quindi pianificato la fuga. Sono state ore di apprensione per entrambe le famiglie. La 17enne era rientrata a casa da Bologna, come aveva riferito la madre.

La ragazza aveva detto che l'amica di Reggello si sarebbe trattenuta qualche altro giorno fuori. Disperati l'appello della famiglia della 16enne per il rientro. La ragazzina se n’è andata senza soldi, documenti, e neppure il cellulare perché le era stato tolto per punizione. Diverse le televisioni che si sono occupate del caso. La collaborazione tra i carabinieri della Compagnia di Figline Valdarno e quelli di Pinerolo ha poi dato i suoi frutti. Adesso ci saranno da capire i motivi della fuga. In questa i social hanno un ruolo, visto che proprio tramite Tik Tok e Instagram le due sarebbero entrate in contatto. 

Undici giorni di ansia: la scomparsa risale infatti al 14 gennaio.