Alluvione Toscana, Giani: “La Toscana è forte. Assisteremo famiglie e imprese”

Il presidente della Regione fa il punto sulla situazione dopo la devastazione provocata dal maltempo

Firenze, 3 novembre 2023 – “Io ritengo che con questo stato di mobilitazione, di capacità di azione i toscani, come diceva Curzio Malaparte i 'maledetti toscani’, in questi momenti tirano fuori il meglio”. Lo ha detto Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, facendo il punto della situazione maltempo con la stampa a Palazzo Strozzi Sacrati.

"Sapremo tirare fuori il meglio da parte della popolazione colpita che aiuteremo - ha aggiunto -, e ho avuto assicurazioni che avrà i giusti sostegni anche da parte del Governo; e da parte delle istituzioni dove facendo gioco di squadra la Regione farà da punto di riferimento per tutti i nostri sindaci per agire presto e bene”.

Giani ha spiegato che i contatti di stamani col governo "sono stati tutti nel segno dell'emergenza, poi ci sarà il momento anche della ricostruzione, del monitoraggio più compiuto e del coinvolgimento, ma ora si intrecciano le telefonate dei ministri o degli esponenti istituzionali con quelle dei semplici cittadini che mi conoscono, e mi segnalano che magari sono al secondo piano di un'abitazione ancora allagata al primo piano”.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro