Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Acqua, i guasti sono quotidiani "Ma è ordinaria manutenzione"

Publiacqua illustra i cantieri che hanno creato problemi nelle frazioni Girone, Borgunto. Fontelucente e Compiobbi

26 mag 2022
daniela giovannetti
Cronaca
Cantiere complesso a Fontelucente
Cantiere complesso a Fontelucente
Cantiere complesso a Fontelucente
Cantiere complesso a Fontelucente
Cantiere complesso a Fontelucente
Cantiere complesso a Fontelucente

di Daniela Giovannetti

Vecchio e malconcio è l’acquedotto di Fiesole che, come tanti altri in Toscana, ogni anno si perde per strada migliaia di litri d’acqua potabile di quanto viene immesso in rete. Le rotture sono infatti frequenti. Gli interventi di manutenzione non previsti ed effettuati d’urgenza sono così all’ordine del giorno. Una situazione che accadeva con Acque Toscane e che adesso prosegue con il nuovo gestore Publiacqua arrivato a gennaio, e che crea malumori fra gli abitanti. Attualmente la situazione più complicata la vivono a Fontelucente, dove da domenica scorsa vengono segnalati problemi di approvvigionamento per un tubo intasato. Per garantire il servizio durante i lavori ancora in corso, Publiacqua ha realizzato un bypass, con una tubazione volante di circa 380 metri.

L’altro ieri nella valle dell’Arno c’è stata una perdita di piccole dimensioni a Compiobbi. La riparazione è stata effettuata senza chiudere l’acqua, tranne che per una famiglia direttamente interessata, visto che la perdita era sull’allaccio. A Girone i tecnici hanno effettuato una riparazione nel week end in via Campati. Condotta nuova invece per via Montegirone. Si tratta di un centinaio di metri lineari di due tubazioni, al posto di quelle che negli ultimi anni sono state interessate da frequenti rotture.

A Borgunto, infine, sono terminati i lavori di sostituzione di due tratti della rete idrica, che creava infiltrazioni in un locale privato.

"Tranne Fontelucente, dove stiamo provvedendo a risolvere il problema, non ci sono comunque situazioni particolarmente preoccupanti – tranquillizza Publiacqua –. Si tratta infatti di lavori di manutenzione su guasti e di sostituzione o di ammodernamento della rete, come facciamo normalmente sul sistema acquedottistico di tutti i Comuni dove gestiamo il servizio".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?