MAURIZIO COSTANZO
Cronaca

12 ottobre 1810, nasce l’Oktoberfest. Tutto cominciò con un matrimonio

La festa della birra più importante del mondo ebbe origine da un matrimonio

Oktoberfest (foto Ansa)

Oktoberfest (foto Ansa)

Firenze, 12 ottobre 2023 – L’Oktoberfest nacque il 12 ottobre del 1810, per una festa di nozze, quella tra il principe Ludovico di Baviera con la principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen. Tutto ebbe origine dai reali di Baviera, che quel giorno invitarono i cittadini di Monaco a unirsi alle celebrazioni per il matrimonio. Ovviamente la speciale occasione dello brindisi collettivo avvenne tra fiumi di birra. La festa ebbe un successo così importante da essere ripresa e ripetuta ogni anno a Monaco di Baviera, con il nome di Oktoberfest. Negli anni è divenuta, e riconosciuta a livello globale, come la festa della birra più importante del mondo. L'Oktoberfest quest'anno è stato da record: grazie anche a un meteo che i tedeschi chiamano "Kaiserwetter" (tempo imperatore) connotato da sole e cielo azzurro. Sono stati circa 7,2 milioni i visitatori hanno affollato la sagra della birra di Monaco di Baviera. Una soglia che era stata superata da ultimo solo quasi 40 anni fa, nel 1985. Lo segnala l'agenzia tedesca Dpa citando il capo dell'Oktoberfest, Clemens Baumgaertner, al termine della kermesse iniziata sabato 16 settembre e quest'anno prolungatasi fino all'odierna festa della riunificazione tedesca. Più moderato invece il consumo di birra: ne sono stati serviti 'solo' circa 6,5 milioni di litri mentre nel 2019, durante l'ultima edizione prima della biennale pausa imposta dalla pandemia di covid, si era arrivati a 7,3 milioni. Quest'anno però è stato però un aumento del 50% del consumo bevande analcoliche e, col caldo, molto richiesta è stata anche l'acqua, esaurita per brevi periodi in alcuni dei tipici tendoni della sagra. L'Oktoberfest di quest'anno si è svolto in modo tranquillo e ha nuovamente attirato più ospiti dall'estero, "soprattutto da Italia, Francia e Stati Uniti", scrive la Dpa segnalando la presenza anche di diverse personalità tra cui Harry Cane, l'attaccante della nazionale inglese e del Bayer Monaco. Gli italiani si sono fatti notare a causa di uno spasimante che si è arrampicato sulla ruota panoramica per urlare una dichiarazione d'amore. Nasce oggi Eugenio Montale nato il 12 ottobre del 1896 a Genova. L'autore di Ossi di seppia, tra i massimi poeti italiani del Novecento, Premio Nobel per la letteratura, fu anche giornalista, scrittore, filosofo e critico letterario. Ha scritto: “Il rapporto tra l'alfabetismo e l'analfabetismo è costante, ma al giorno d'oggi gli analfabeti sanno leggere”.