MAURIZIO COSTANZO
Cosa Fare

Firenze, torna Easy Living in fattoria che porta la cultura in mezzo alla natura

A pochi passi da Porta Romana, al via la stagione dello spazio estivo dove riprendere contatto con la natura

Torna Easy Living in fattoria

Torna Easy Living in fattoria

Firenze, 13 giugno 2024 – Cultura fa rima con agricoltura: riparte la stagione di Easy Living in Fattoria, all’interno di Ova – Orto Verde Animali, lo spazio estivo più green della città, a pochi passi da Porta Romana (accesso da via Poccetti 1, con ampio parcheggio in strada). Da giugno fino a settembre un cartellone culturale variegato tra teatro, stand up comedy (martedì e mercoledì sera), musica dal vivo (dal giovedì al sabato), benessere e installazioni artistiche in mezzo al verde per tutta la bella stagione. Easy Living in Fattoria nasce con l'obiettivo di dimostrare come la natura possa essere un mezzo potente per promuovere la cultura e l'aggregazione sociale.

La fattoria OVA, fondata nel 2019 è un esempio di "City Farm" che integra attività di agricoltura vera e propria e Outdoor Education. Grazie alla partnership con Easy Living e l’associazione culturale Piazzart, realtà consolidata nel panorama fiorentino, il progetto si evolverà ulteriormente in uno spazio in grado di valorizzare la cura del verde come strumento educativo e di socializzazione. Forte di una prima edizione che ha incontrato una notevole partecipazione, Easy Living in Fattoria quest’anno amplia la proposta grazie a nuove forme di intrattenimento poco presenti nella programmazione dell’Estate Fiorentina: il martedì e il mercoledì sera, ad esempio, saranno dedicate all’improvvisazione teatrale e alla stand up comedy, oltre a incontri letterari. Dal giovedì al sabato sera, invece, spazio ai live musicali. Protagonista per tutta la stagione l’agricoltura di prossimità e la fattoria con gli animali, con attività dedicate all’olistica, ai giochi per i più piccoli e alla sostenibilità ambientale. L’area sarà inoltre scenario di installazioni artistiche en plein air, tra cui “Unconditional”, opera a cura dell’artista Giovanbattista Giannangeli, detto Giambaccio, che inaugura venerdì 14 giugno alle ore 19.30. Unconditional è il nuovo progetto artistico di Giambaccio per Easy Living in Fattoria nell'ambito dell'Estate Fiorentina 2024. Si tratta di una scultura lignea alta 3 metri e mezzo che si erge sulla collina. L'opera è stata scolpita da un platano centenario caduto nel giardino Torrigiani, recuperato dall'artista. La scultura rappresenta una figura antropomorfa che tiene una zappa conficcata nel terreno, lanciando un grido d'amore al cielo. Il concetto che l'opera intende esprimere è quello della reciprocità: prendere e dare alla Terra, elemento essenziale per l'equilibrio del tutto.

L'artista ama pensare che il suo gesto sia dedicato alle grandi anime che riposano nelle urne del cimitero degli Allori, situato nelle vicinanze, dove giacciono personaggi come la scrittrice Oriana Fallaci, il pittore Arnold Böcklin e il critico d'arte Roberto Longhi, per citarne alcuni. L'opera – dichiara l’artista - richiama il concetto ermetico: ‘Ciò che è in alto è come ciò che è in basso, e ciò che è in basso è come ciò che è in alto, per fare del miracolo una cosa sola’. Ovunque, nell'universo, sia sopra nel cielo dove fluttuano gli spiriti, sia sotto dove riposano, regnano le stesse leggi. Nel mezzo ci siamo noi, esseri umani ancora vivi, composti dei medesimi elementi: aria, che esce dal nostro respiro e dal nostro canto; terra, su cui poggiamo i nostri piedi; acqua, di cui siamo composti; e fuoco, perché siamo dotati di un cervello pensante e scoppiettante. Siamo una piccola, ma bellissima manifestazione di vita in un cosmo danzante”. Il vernissage sarà seguito da un concerto dei Flip Flop & Fliers, gruppo di 6 elementi che reinterpreta alcuni grandi classici boogie, swing e rock and roll degli anni 40-50-60. “Easy Living in Fattoria – dichiara Piero Iervolino per Piazzart - si inserisce in un contesto globale caratterizzato da un crescente interesse dei consumatori per la provenienza dei prodotti. L’urbanizzazione ha allontanato l'agricoltura dai cittadini: il progetto mira a ricostruire questo legame, promuovendo la conoscenza delle radici agricole della nostra società attraverso attività didattiche, mercati contadini e la riscoperta della stagionalità delle produzioni. Easy Living in Fattoria rappresenta un'opportunità unica per avvicinare la comunità alla natura, promuovendo uno stile di vita sostenibile e la riscoperta delle radici culturali e agricole della nostra società”. Situato alle pendici della collina di Marignolle, Easy Living in Fattoria rappresenta un contemporaneo connubio tra produzione agricola bio e luogo di incontro e produzione culturale. Anche il cibo qui è cultura: per tutta la stagione lo spazio ospiterà un "Bar Agricolo", con ristorante e pizzeria, dove provare prodotti freschi e locali, vini toscani e piatti preparati con ingredienti della fattoria stessa. Un’offerta gastronomica genuina e letteralmente a km zero, dove ritrovare il gusto della natura e della socialità. Maurizio Costanzo