Santa Maria Novella, piccoli studenti cantano a sostegno dei Bimbi in Ant

Nella Basilica il coro della scuola Lycée Victor Hugo con la partecipazione della Compagnia di Babbo Natale onlus

Il delegato Ant Toscana Simone Martini e l'organizzatrice Cristina Casamassimi
Il delegato Ant Toscana Simone Martini e l'organizzatrice Cristina Casamassimi

Firenze, 6 dicembre 2023 - Dai grandi classici come Jingle Bell Rock a We are the World ma anche La marche des Rois e Noël Limousin. Sono alcuni dei brani che gli allievi del Lycée Vicor Hugo porteranno sul palco per sostenere il progetto Bimbi in Ant. I giovani studenti si esibiranno lunedì 11 dicembre (ore 19) nella Basilica di Santa Maria Novella in un concerto il cui ricavato servirà a finanziare l'assistenza oncologica pediatrica gratuita.

La serata, organizzata da Cristina Casamassimi, responsabile grandi eventi Fondazione Ant, sarà presentata da Stefano Baragli e si concluderà con il canto del coro della Compagnia di Babbo Natale onlus e i saluti del delegato Fondazione Ant Simone Martini.

A coordinare gli allievi Nathalie Maginot-France con l'aiuto dei docenti Marie Lavalle, Louise Malcom, Jeanne Cléro e Gianna Ghiori. Il concerto vedrà la partecipazione di Mathieu Bossart al violoncello e Lorenzo Magi all'organo. I brani eseguiti dai cori della primaria, degli insegnanti e del college, sono tanti e spaziano dai tradizionali Carol of the bells o Noel Blanc agli intramontabili Sogni come stelle e Come il sole.

Il ricavato della serata servirà a finanziare il servizio di assistenza domiciliare Bimbi in Ant, gestito da medici, infermieri e psicologi specializzati, che garantisce al piccolo paziente e ai suoi familiari un sostegno medico professionale e psicologico completamente gratuito e attivo in ogni momento, se necessario, anche di notte e nei giorni festivi.

 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro