Castelfiorentino, licenza sospesa a un bar ritrovo di pregiudicati

Per dieci giorni, lo ha deciso il questore avvisando nel locale un pericolo per l'ordine e la sicurezza

Pollizia (foto Ansa)

Pollizia (foto Ansa)

Firenze, 22 marzo 2024 - Un bar di Castelfiorentino era da tempo ritrovo di pregiudicati. Avvisando un pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica, all'attività è stata sospesa la licenza per dieci giorni. Così ha deciso il questore Maurizio Auriemma, su proposta della guardia di finanza che, nel corso di servizi di controllo del territorio, aveva accertato come il locale fosse frequentato da persone gia note alle forze di polizia. Non è la prima volta: già nel settembre 2023 era stata sospeso la licenza al bar. Anche il nuovo provvedimento è stato adottato sulla base dell'articolo 100 del Tulps, che prevede la sospensione della licenza per il locale che sia ritrovo abituale di persone pregiudicate o pericolose o costituisca pericolo per l'ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

Maurizio Costanzo

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro