Vinci, la tragedia di Teresa e Antonio. Auto travolta dalla piena, moglie e marito trovati morti

Il corpo della donna, 65 anni, rinvenuto a pochi metri da quello del marito. Era l’ex macellaio di Lamporecchio

I due coniugi che hanno perso la vita a Vinci

I due coniugi che hanno perso la vita a Vinci

Vinci, 3 novembre 2023 – La moglie, Teresa Perrone, si trovava a pochi metri dal marito. I corpi travolti dalla furia del torrente e trascinati a valle per almeno 3 chilometri. E’ la tragedia che si è consumata nelle campagne di San Pantaleo, tra i Comuni di Vinci e Lamporecchio. I due stavano probabilmente tornando a casa e si trovavano a bordo della stessa auto.

Transitando su un ponte, sono stati travolti dalla furia di un torrente in piena. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte. Il corpo del marito, Antonio Madonia, 70 anni, è stato trovato a circa 3 km di distanza dall’auto. L’uomo era molto conosciuto a Lamporecchio: era l’ex macellaio del paese, adesso in pensione. La coppia aveva due figli. 

La moglie, Teresa Perrone, si trovava al suo fianco. E così è stata ritrovata dai carabinieri della stazione di Vinci coordinati dal colonnello Riva che si occupano delle indagini. Era coperta da fango e arbusti e per questo non è stata trovata subito. Su entrambi i corpi sarà effettuata l’autopsia.