Pontremoli (Massa Carrara), 4 agosto 2020 - Un'amicizia che dura da tempo, una collaborazione musicale di vecchia data: due big della musica mondiale come Sting e Zucchero Fornaciari sono grandi amici. E sfondo di questa amicizia lo fa la Toscana. Entrambi si sono dedicati in questi anni alla natura e all'ambiente: il primo ha una tenuta nel Chianti, in provincia di Firenze.

Leggi anche: Sting e Zucchero a Pietrasanta / Sting e Zucchero, che sorpresa / A Pontremoli fa capolino il cantante Sting

Il secondo in Lunigiana, l'ormai mitica e celebrata anche sui social "Lunisiana Soul", un rustico circondato dalla natura. E in questo inizio di agosto i due si sono incontrati. Sting ha fatto visita a Zucchero. E sono diverse le immagini che ritraggono i due amici a Pontremoli. Si sono ad esempio presentati alla Gelateria "Alvaro", tra lo stupore generale.

Ma hanno anche regalato una perla musicale. Sì perché Zucchero ha cantato, con Sting alla chitarra, una versione italiana di Fields Of Gold, forse uno dei brani più evocativi di Sting, contenuto nell'album Ten Summoner's Tales. Il video è stato pubblicato su Facebook da Zucchero. Per la gioia dei fan. Zucchero e Sting sono stati anche a Pietrasanta, come pubblico, nella rassegna internazionale di musica da camera diretta da Michael Guttman.