“Zia Caterina”, la tassista dei bambini del Meyer, al Matassino

In parrocchia, il 10 maggio, incontrerà i bambini dell’istituto Regina e delle classi del catechismo.

Zia Caterina

Zia Caterina

Arezzo, 08 maggio 2023 – Nuovo appuntamento parrocchia del Matassino, frazione divisa tra i comuni di Figline Incisa, Castelfranco Piandiscò e Reggello. Il prossimo mercoledì, 10 maggio, alle ore 21 sarà ospite nei locali del centro pastorale Pino Arpioni “Zia Caterina Bellandi”. La donna, da poco nominata cavaliere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella, ha scritto un libro con Alessandra Cotoloni dal titolo “Taxi Milano 25 – In viaggio con Zia Caterina, una rivoluzionaria dei nostri tempi” che racconta la storia di questa donna consacrata al Signore che sta dedicando tutta la sua vita ad aiutare i bambini malati oncologici dell’ospedale Meyer di Firenze e le loro famiglie.

L’evento inizierà già nel pomeriggio quando alle 17:30 le due ospiti incontreranno i bambini dell’istituto Regina e delle classi del catechismo. Zia Caterina, ovvero Caterina Bellandi, è nata a Prato il 6 marzo 1965. la sua storia è una storia d’amore, quella verso il suo compagno Stefano morto di cancro ai polmoni. Lui in realtà era il taxista di Milano25; lei ha ereditato il taxi come dono d’amore e lo ha voluto trasformare in un luogo magico, in una piccola oasi incantata che oltre a svolgere il normale servizio pubblico del taxi, effettua corse gratuite per l’ospedale a favore dei familiari e dei bambini malati di tumore, quelli che lei chiama i suoi SuperEroi, e che fa dipingere sul taxi, facendoli diventare dei personaggi da fumetto dotati ognuno di superpoteri che li rende invulnerabili.

I SuperEroi di Zia Caterina sono ragazzi speciali, bambini e bambine straordinari che tutti i giorni sfidano mali crudeli e affrontano insopportabili dolori con la voglia di vivere e di vincere la loro battaglia. Soddisfatto il parroco don Simone Imperiosi: “Dopo aver ospitato poche settimane fa Gemma Calabresi questa con Zia Caterina sarà un’altra utilissima occasione per ascoltare qualcuno che con la sua testimonianza può aiutarci a diventare persone migliori nella nostra vita quotidiana e ad arricchire la nostra vita. Vi aspettiamo numerosi per poter accogliere questa bellissima persona e vivere un’altra importante serata di formazione e di condivisione”. Un evento che segue quello che ha visto come protagonista Gemma Calabresi. Anche in quell’occasione si è registrata una grande affluenza di pubblico e un interesse notevole.