Una palestra per i dipendenti. Ginnastica in pausa pranzo. Progetto benessere di un’azienda

Tuttosicurezza ha messo a disposizione una parte dei locali per fare attività fisica gratis anche dopo il lavoro

Una palestra per i dipendenti. Ginnastica in pausa pranzo. Progetto benessere di un’azienda
Una palestra per i dipendenti. Ginnastica in pausa pranzo. Progetto benessere di un’azienda

Una palestra a disposizione dei dipendenti da utilizzare gratuitamente nella pausa pranzo o una volta terminato il lavoro.

L’idea è dell’azienda casentinese Tuttosicurezza, che conta trenta dipendenti ed è specializzata nella produzione di sistemi anticaduta e nella risoluzione di qualsiasi problema legato alla messa in sicurezza dei luoghi di lavoro.

Il nuovo progetto parte dall’importanza del benessere aziendale.

"Quando i lavoratori sono sereni, stanno bene e si sentono bene - dice la titolare Tiziana Sartini - danno il meglio di sé nella vita e nel lavoro. Ma ciò che ci interessa è che si sentano individui completi, felici anche fuori dal lavoro.

Cerchiamo di promuovere uno stile di vita sano per incentivare anche la serenità del gruppo che, in un contesto lavorativo è fondamentale.

È per questo motivo che, quando abbiamo progettato la nostra nuova sede di Bibbiena, la prima stanza che abbiamo voluto è stata una palestra".

E in questa palestra è nato il progetto Tutto Valens, realizzato con la consulenza di Technogym, azienda leader a livello mondiale nei prodotti e servizi per il wellness, il fitness, lo sport e la salute.

La palestra di Tuttosicurezza è uno spazio di 60 metri quadrati attrezzato con dieci attrezzi Technogym di ultimissima generazione e composto da spogliatoi e docce. In alcuni orari, sempre gratuitamente, c’è anche un personal trainer a disposizione dei dipendenti.

A ispirare l’ambizioso progetto aziendale, è stato un concetto preso in prestito dalla filosofia dei paesi del Nord Europa dove gli ambienti di lavoro sono anche spazi di benessere e condivisione.

"Tutto Valens è un percorso che intende incoraggiare nei nostri collaboratori uno stile di vita attivo a 360 gradi - spiega Tiziana Sartini - L’ambizione è quella di poter coinvolgere, in futuro, tutta la comunità. Grazie a Technogym, che promuove il wellness da anni, tutto questo è stato possibile. Per chi lavora con noi vogliamo il meglio e questo è un aspetto che intendiamo implementare proprio a loro beneficio".

E la palestra non è l’unico servizio aggiuntivo a favore dei dipendenti. Tuttosicurezza ha voluto inaugurare un nuovo approccio etico e ecosostenibile al lavoro, inteso non solo come produzione ma anche come spazio attivo di benessere, condivisione e confronto.

La nuova struttura si presenta, infatti, come una costruzione avveniristica con tanta luce, tanto verde, spazi per il relax, una cucina comune utilizzabile dai dipendenti e un tetto che è un bosco sospeso a limitato spreco di acqua.