Il tragico schianto in A1
Il tragico schianto in A1

Arezzo, 31 luglio 2020 - Non ce l'ha fatta.Malgrado i soccorsi repentini,malgrado il trasferimento all'ospedale di Arezzo: è morto a 24 anni, all'ingresso della sala operatoria.

E' il bilancio tragico di questo inizio di esodo in autostrada: uno schianto proprio in A1, tra i caselli di  Monte San Savino e Arezzo, in direzione nord, verso le 11,30.

La vittima era della provincia di Milano, l'impatto al chilometro 371. Sul posto la polizia stradale, il 118, i vigili del fuoco di Arezzo.

Nell'incidente coinvolti un furgione e un camion: ela vittima era alla guida del furgone, distrutto nell'impatto. C'è anche un altro ferito ma le sue condizioni sono stabili e non è in pericolo di vita.

Chilometri di coda si sono formati subito dopo l'incidente. Il più grave dei feriti era stato trasferito in codice rosso al San Donato,poi la morte. L'altro  era stato portato in codice giallo al pronto soccorso