ANGELA BALDI
Cronaca

Teatro Antei. Ecco la stagione. I big in scena

In arrivo De Laurentiis, Pisu, Villa, Fassari, Meacci. Sul palco Riondino e Canino. Al via il 23 novembre.

Teatro Antei. Ecco la stagione. I big in scena

Teatro Antei. Ecco la stagione. I big in scena

Gaia De Laurentiis, Max Pisu, Debora Villa, Antonello Fassari, Stefano Fresi, Anna Meacci, Daniela Morozzi, Chiara Riondino, Fabio Canino sono alcuni dei protagonisti di un cartellone in cui si incontrano prosa e musica, spaccati di storia, commedia e ironia. Parte giovedì 23 novembre la stagione 202324 del Teatro degli Antei di Pratovecchio. Sette appuntamenti fino a marzo nel cartellone che nasce dalla collaborazione tra comune e Fondazione Toscana Spettacolo. Il sipario si alza giovedì 23 novembre alle 21 per Cetra una volta di Toni Fornari, con Stefano Fresi, Toni Fornari, Emanuela Fresi e Cristiana Polegri, tributo al quartetto più celebre del palcoscenico e della tv italiana dagli anni ’40 agli anni ’80. Giovedì 14 dicembre Gaia De Laurentiis e Max Pisu portano in scena Come sei bella stasera di Antonio De Santis storico autore di Ale&Franz al debutto in prosa. La storia di Anna e Paolo in dieci quadri che si snodano da pochi mesi dopo le nozze fino al ventinovesimo anniversario. Le dinamiche della vita di coppia e familiare vengono presentate in modo esilarante ma verissimo. A dar corpo ai protagonisti Gaia De Laurentiis e Max Pisu, due interpreti che condividono l’affetto del pubblico e il desiderio di divertire, guidati dalla regia di Marco Rampoldi.

Venerdì 12 gennaio è il momento di Antonello Fassari, protagonista di Farà giorno spettacolo che fa luce sul confronto generazionale divertendo e commuovendo al tempo stesso. Manuel, giovane "fascistello" impunito della periferia romana, investe con l’auto Renato, vecchio partigiano comunista dal cocciuto istinto pedagogico. Per evitare una denuncia per guida senza patente, il ragazzo tratterà con Renato un periodo di assistenza a domicilio. È così che due mondi tanto distanti anagraficamente e culturalmente s’incontrano. La stagione prosegue il 27 gennaio con l’Omaggio al musical dell’Orchestra da camera fiorentina. Esaurimento Globale con Debora Villa, è in programma il 18 febbraio. Il 2 marzo Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino portano in scena Piccolo donne crescono? per la regia di Matteo Marsan. Chiude la stagione, il 16 marzo Fabio Canino con Fiesta dedicato a Raffaella Carrà.