MARCO CORSI
Cronaca

Raccolta firme per la messa in sicurezza del “Ponte della Gioconda”

L’iniziativa nell’ambito di un incontro organizzato a Laterina dall’associazione culturale La Rocca.

Il professor Vinceti con l'ex sindaco Neri

Il professor Vinceti con l'ex sindaco Neri

Arezzo, 06 febbraio 2024 – Torna a far parlare di sé il Ponte Romito, questa volta protagonista di un incontro incentrato sulle opportunità per il territorio ad esso legate, organizzato dall'Associazione Culturale La Rocca in collaborazione con il Comitato Nazionale per la Valorizzazione dei Beni Storici Culturali e Ambientali. Sabato 17 Febbraio alle ore 17.00 infatti, presso il Teatro Comunale di Laterina, lo storico Silvano Vinceti terrà una presentazione sul tema “Ponte Romito; il veri Ponte della Gioconda. La sua conservazione e valorizzazione come preziose opportunità" Silvano Vinceti, già autore in passato di altre importanti scoperte sul ritratto più famoso del mondo, ha presentato per la prima volta la sua ricerca il 3 Maggio dello scorso anno a Roma, e la sua dichiarazione che sia il ponte Romito di Laterina quello dipinto alle spalle della Monna Lisa ha suscitato un enorme interesse in ogni angolo del globo, tanto da essere diffusa dalle principali testate e tv nazionali ed internazionali, rimbalzando dall’Europa all’America Latina, dall’Australia e Nuova Zelanda agli Stati Uniti, fino ad arrivare in Cina e Arabia.

Ora l’attenzione torna su Laterina: vista l'importanza storica e culturale di questo sito, la presentazione porrà l'accento sulla necessità di una messa in sicurezza dell'arco rimanente del Ponte e di un'adeguata promozione turistica dello stesso, per la quale verranno esposte le linee generali di una proposta del Comitato Nazionale insieme all'Associazione La Rocca. L'incontro del 17 Febbraio sarà anche il palcoscenico per il lancio e l'apertura di un'importante raccolta firme di respiro nazionale finalizzata, appunto, alla messa in sicurezza del Ponte Romito e rivolta agli organismi competenti, la quale vede già tra i primi firmatari anche Senatori e Deputati.Si parlerà, infine, del nuovo libro di Silvano Vinceti "Il paesaggio della Gioconda fra misteri e suggestioni", in uscita a Marzo, che nella prima parte conterrà tutta la ricerca fatta sul Ponte Romito ed il paesaggio delle Balze del Valdarno e per il quale sarà predisposta anche una prevendita dei volumi in loco. Una iniziativa di sicuro interesse, anche perché lo sfondo al celebre quadro esposto al Louvre è stato al centro, nei mesi scorsi, di non poche discussioni, che hanno travalicato anche i confini locali, assumendo carattere nazionale