Montevarchi, recupero maledetto. La società contestata dai tifosi

San Donato Tavarnelle vince 3-1 contro Montevarchi in una partita caratterizzata da un'espulsione e da una contestazione dei tifosi verso la società. Bellini e Pardera segnano nei primi 45', Neri e Barazzetta nei minuti di recupero.

Montevarchi, recupero maledetto. La società contestata dai tifosi
Montevarchi, recupero maledetto. La società contestata dai tifosi

San Donato Tavarnelle

3

Montevarchi

1

SAN DONATO TAVARNELLE (4-3-3): Manzari 6; Sichi 6,5 (88’Forconi s.v.), Nobile 6, Videtta 6, Frosali 6,5; Calamai 6 (84’ Panicucci s.v.), Barazzetta 6,5, Marianelli 6 (70’ Di Blasio 6); Belli 6 (57’Papalini 6), Bellini 6,5 (73’Gjana 6,5 ), Neri 6. All. Collacchioni 6,5.

MONTEVARCHI (3-5-2): Spurio 6; Stefoni 5,5, Artini 6, Messini 6 (70’ Lucatuorto 5,5); Virgillito 6, Pardera 6,5, Conti 6 (21’ Lorenzini 6), Muscas 6, Lischi 6; Boncompagni 6 (62’ Ciofi 6), Priore 6. All.: Calori 6.

Arbitro: Maresca di Napoli

Reti: 11’ Bellini, 46’ Pardera, 91’ Neri, 94’ Barazzetta

Note: espulso: 46’ Stefoni per doppia ammonizione, ammoniti: Stefoni, Barazzetta, Pardera, Messini, Marianelli, Sichi, angoli 7-1

TAVARNELLE VAL DI PESA – Finisce con un’accesa contestazione dei tifosi del Montevarchi verso la società, la partita persa per 3-1 da rossoblù contro il San Donato Tavarnelle. Una sconfitta maturata in quattro minuti di recupero dopo che il Montevarchi aveva retto per tutto il secondo tempo a causa dell’espulsione di Stefoni. I gialloblù erano andati in vantaggio per primi. Ci aveva pensato all’11 Bellini con tiro su corta respinta di Spurio dopo la conclusione di Neri. Non ci sono stati grandi sussulti dopo il gol. Al 22’ Stefoni ci prova con una deviazione al volo su calcio d’angolo, poi al 40’ Frosali impatta di testa ma il pallone finisce fuori. Poco prima di andare negli spogliatoi, il Montevarchi pareggia: Pardera recupera palla dentro l’area dalla sinistra del dischetto buca la mischia e insacca. Nella pausa iniziano le scaramucce tra tifosi, un gruppetto di un ventina di persone, e il presidente che poi esplodono nella contestazione a fine gara. Si riparte, passa un minuto e c’è l’episodio che potrebbe cambiare la partita. Stefoni già ammonito si becca il secondo giallo e viene espulso. Il San Donato Tavarnelle ha davanti a sé tutta la ripresa in superiorità numerica, ma non ne approfitta. Anzi. Spesso è il Montevarchi a metterlo in difficoltà con la squadra schierata con il 3-4-1-1 come al 57’ e 64’ con le occasioni per Virgillito prima e Lischi poi. Quando sembra già tutto scritto, nel recupero vanno a segno Neri dall’area piccola in diagonale e Barazzetta ben servito da Gjana sul secondo palo.

Andrea Settefonti