I carabinieri di Monterchi hanno denunciato per furto aggravato un 28enne biturgense
I carabinieri di Monterchi hanno denunciato per furto aggravato un 28enne biturgense

Arezzo, 27 febbraio 2020 - I Carabinieri della Stazione di Monterchi, a conclusione delle relative indagini, hanno denunciato per furto aggravato un operaio 28enne di Sansepolcro, con precedenti di polizia, che si era reso responsabile di un furto di un portafogli contenente 700 euro ai danni di un collega di nazionalità rumena. Il giovane, approfittando di un suo momento di distrazione, nel mentre stavano lavorando all’interno dell’azienda, s’impossessava del portafogli del collega. I Carabinieri, a seguito di un accurato esame delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti nei locali della ditta, sono riusciti a ricostruire la dinamica del furto e ad individuare il presunto autore, che, fra l’altro, una volta identificato è risultato essere persona non nuova alla commissione di questo genere di reati.