Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

L’oratorio Don Bosco è ora in piena attività

Don Stefano Isolan, uno dei responsabili, fa il punto sulla nuova organizzazione

Don Stefano Isolan, uno dei responsabili dell’Oratorio Don Bosco che ha ripreso la propria attività
Don Stefano Isolan, uno dei responsabili dell’Oratorio Don Bosco che ha ripreso la propria attività
Don Stefano Isolan, uno dei responsabili dell’Oratorio Don Bosco che ha ripreso la propria attività

SAN GIOVANNI

L’oratorio Don Bosco di San Giovanni ha ripreso la propria attività e da questo mese è di nuovo attivo al 100%. Dopo la chiusura, dovuta a varie vicissitudini, la struttura aveva riaperto il 28 febbraio, ma con orario ridotto. Adesso si torna a pieno regime. "Questo è stato un periodo di transizione – ha detto Don Stefano Isolan, uno dei responsabili – Oltre al doposcuola, abbiamo provato ad organizzare alcune attività, ad esempio tornei di calcio, basket, pallavolo, coinvolgendo i ragazzi che vengono qui, e con qualcuno di loro abbiamo anche stretto delle relazioni proficue. Abbiamo poi partecipato a diversi eventi in collaborazione con il comune e con le associazioni del territorio". Il riferimento è al "Patto educativo", che prevede una serie di iniziative al di fuori dall’ambito scolastico a favore delle famiglie per favorire l’inclusione sociale. Eventi sono previsti anche in occasione del Giugno Sangiovannese.

"Se con comuni ed associazioni stiamo facendo rete, l’appello di febbraio in cui cercavamo volontari disposti a darci una mano non ha avuto successo tra la cittadinanza. Attualmente stiamo portando avanti le nostre attività con le solite persone di sempre – ha aggiunto l’altra responsabile, Claudia Bandini – In ogni caso, adesso si apre un nuovo capitolo. Dopo un periodo di allontanamento, per via di una situazione più caotica, le famiglie stanno tornando a frequentare l’oratorio". "Questa struttura tornerà ad essere uno spazio aperto e una casa per tutti, che è il suo scopo principale – ha concluso Don Stefano – Per farci star bene tutti stabiliremo due semplici regole: rispettare se stessi e gli altri". E’ aperto dal lunedì al venerdì, con orario 14 30-18 30 per le famiglie. C’è poi il servizio di dopo scuola, e l’orario 17-19 per gli adolescenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?