Il Consiglio dei Consulenti del Lavoro ha rinnovato le cariche provinciali

Marco Polci è stato confermato presidente, con tesoriere Paolo Brizzi e segretario Luca Fedeli

Consiglio Consulenti del Lavoro

Consiglio Consulenti del Lavoro

Arezzo, 6 novembre 2023 – Il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha eletto le proprie cariche dirigenziali.

Marco Polci è stato confermato Presidente anche per il triennio dal 2023 al 2026 e sarà affiancato da Paolo Brizzi di Sansepolcro come tesoriere e da Luca Fedeli di Camucia come segretario.

A completare l’organico sono i consiglieri Debora Testi di Arezzo, Chiara Sorbi di Cortona e Silvia Sireni di Bucine che daranno seguito all’incarico già condotto nel precedente mandato, a cui si aggiunge il nuovo ingresso di Luca Tenti di Arezzo. Una parallela elezione ha riguardato la composizione del Collegio dei Revisori dove resterà presidente Francesco Città di Montevarchi, facendo affidamento sulla collaborazione di Stefano Rossi di Arezzo e di Cristina Dal Vago di Bibbiena.

Il Consulente del Lavoro è un professionista esperto di diritto del lavoro, al servizio delle imprese per la gestione e per l’amministrazione del personale, delle risorse umane, della contabilità e della consulenza fiscale.

Il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro è un ente di diritto pubblico non economico che trova il proprio prioritario ruolo nella fattiva collaborazione con le articolazioni dello Stato che gestiscono gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza sociale e tributaria.

Una particolare attenzione è orientata anche all’organizzazione di attività di aggiornamento professionale utili alla formazione continua obbligatoria degli iscritti e all’aggiornamento dell’albo.

Un ulteriore compito del Consiglio Provinciale, attraverso il Consiglio di Disciplina, è inoltre di vigilare sulla condotta degli iscritti, in particolar modo sul rispetto delle norme del codice deontologico.