Ecco il nuovo ambulatorio pediatrico

L'apertura di un nuovo ambulatorio pediatrico a Corsalone, frutto della collaborazione tra l'azienda sanitaria, il Comune e l'associazione Grifoni, rappresenta una risposta importante per tante famiglie e bambini. La volontà di collaborare per rispondere ai bisogni del territorio è stata sottolineata.

Ecco il nuovo ambulatorio pediatrico
Ecco il nuovo ambulatorio pediatrico

CHIUSI DELLA VERNA

Un nuovo ambulatorio pediatrico a Corsalone. "Risposta importante per tante famiglie e bambini, nata dalla collaborazione tra l’azienda sanitaria, il Comune che ha messo a disposizione una bella sede e l’associazione Mauro Grifoni Forever che ne ha curato l’allestimento – ha detto il consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli – Va sottolineato che oggi in Casentino abbiamo una copertura completa della pediatria di famiglia. Altro aspetto importante è stato il finanziamento e l’attivazione della connessione telematica dei servizi ospedalieri nella rete pediatrica con il Meyer, dopo che due anni fa al Corsalone mi era stata segnalata tale mancanza". La volontà del Casentino e delle sue associazioni di collaborare con l’azienda sanitaria e le istituzioni per rispondere in modo sempre più adeguato ai bisogni delle famiglie è stata sottolineata dalla direttrice della zona distretto Casentino Marzia Sandroni.

"Questo è quello che stiamo cercando di fare: fotografare i bisogni e dare risposte a tutti gli assistiti di questo territorio che per le sue caratteristiche deve essere affrontato in modo diverso e specifico. Parliamo per esempio delle case della comunità che potranno rafforzare l’assistenza territoriale. La collaborazione con il comitato di partecipazione, le associazioni del territorio, i medici, le farmacie e tutti gli attori locali è molto importante perché l’attenzione ai bambini e l’integrazione tra la pediatria di libera scelta, l’ospedale e il consultorio è uno dei nostri obiettivi più importanti con diversi progetti in campo". L’associazione Grifoni ha insistito sull’importanza di confermare l’ambulatorio pediatrico ospedaliero del sabato mattina.