Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 mag 2022

Slow Food Valdichiana: Ginetta Menchetti nuova fiduciaria della Condotta

Già sindaco del Comune di Civitella, all’indomani dell’Assemblea dei soci e del Comitato di condotta è stata eletta all’unanimità nuova fiduciaria

4 mag 2022
featured image
ginetta menchetti
featured image
ginetta menchetti

Arezzo, 4 maggio 2022 - Consolidare e rilanciare. Cambio alla guida della condotta Slow Food Val di Chiana. Ginetta Menchetti, presidente della Comunità del Cibo della Valdichiana già sindaco del Comune di Civitella, all’indomani dell’Assemblea dei soci e del Comitato di condotta è stata eletta all’unanimità nuova fiduciaria. Subentra al dimissionario Nico Laurini. A partecipare alla riunione, che si è svolta in modalità mista nella Sala consiliare di Badia al Pino, una buona rappresentanza di soci, sia in presenza che online, insieme al coordinatore di Slow Food Toscana Gianrico Fabbri. Presenti anche il sindaco di Civitella Andrea Tavarnesi e l’assessore alle Politiche agricole Ivano Capacci.    Laurini ha presentato la relazione sull’attività svolta e futura. “Negli obiettivi – ha spiegato Laurini – il primo inamovibile è mantenere questa attività che facciamo perché siamo riusciti nel tempo a fare abbastanza. Crediamo sia opportuno mettere un punto fermo sugli eventi fatti finora e poi valutare altri progetti. Noi abbiamo scelto di focalizzarci da sempre su alcuni tipi di progetti: gli orti, i mercati e gli eventi conviviali. Il primo obiettivo è espandere i soci oltre il Comune di Civitella. Il territorio della condotta è la Valdichiana, la nostra volontà è di diffondere il messaggio di Slow Food oltre i confini comunali. Così come guardare oltre e rinnovarsi in linea con i nostri principi e valori. La biodiversità che è il principio cardine di Slow Food è importante anche a fini di concetti di pace e non divisivi”. Laurini ha poi espresso “la volontà non revocabile di lasciare la guida di questa condotta dopo sei-sette anni in prima linea”. “A seguito di motivi personali esprimo questa esigenza con la volontà e la voglia di restare a disposizione senza avere necessariamente un ruolo. Ringrazio Slow Food Italia, Toscana e la Condotta. Qualcun altro deve raccogliere ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?