A Montevarchi Pasticceria Bonci celebra 70 anni

Domenica 8 ottobre a Montevarchi Pasticceria Bonci celebra 70 anni”

Pasticceria Bonci 70 anni

Pasticceria Bonci 70 anni

Arezzo, 2 ottobre 2023 – Pasticceria Bonci compie 70 anni e li celebra a Montevarchi con una giornata di eventi e tante novità.

Domenica 8 ottobre, dalle ore 16 in Via Amerigo Vespucci, saranno allestiti stand per la degustazione dei lievitati con bagna alcolica che hanno fatto la storia di una delle pasticcerie artigianali più importanti della Toscana: dal Panbriacone alle tredici varietà di Bria e Bria Tronchetto fino ai dolci della tradizione come Cantucci e alle Torte d’autore dedicate a Montevarchi come il Pan del Cassero, la Torta Mochi, la Torta Martinelli.

Nel piazzale ci sarà inoltre uno spazio dedicato alle creazioni artigianali del Maestro cioccolatiere, Michele Mezzasoma. Nel corso del pomeriggio, ogni quarantacinque minuti, inoltre sarà possibile partecipare alla vi sita guidata dell’azienda accompagnati da un componente della famiglia Bonci per vedere da vicino i laboratori e le aree della produzione.

“I nostri primi 70 anni - spiegano Gianmarco, Giulia, Alessandro e Gianluca Bonci, che ogni giorno lavorano nella pasticceria – li abbiamo voluti festeggiare dove tutto è nato e dove abbiamo scelto di continuare a vivere e a investire: Montevarchi.

È qui che nel 1953 i nostri nonni aprirono un piccolo negozio che oggi, grazie al lavoro di tutta la nostra famiglia, si è trasformato fino a diventare una delle pasticcerie artigianali più importanti in Italia. Dal 1995, grazie al Panbriacone, poi siamo cresciuti anche a livello internazionale, arrivando a esportare in molti Paesi del mondo: dagli Stati Uniti d’America all’Australia, fino al Giappone e alla Gran Bretagna.

Siamo quindi felici e orgogliosi di celebrare questo traguardo con tutta la comunità di Montevarchi e con chi vorrà venire a trovarci per festeggiare insieme a noi. Un grazie ai nostri clienti, a chi crede nei prodotti artigianali fatti con materie prime di assoluta qualità e chi lavora per noi e con noi” Inaugurazione del nuovo punto vendita. In occasione dei 70 anni Pasticceria Bonci si è ‘rifatta il look’ regalando ai suoi clienti un nuovo punto vendita più moderno, più grintoso e più spazioso.

Il negozio in Via Amerigo Vespucci, 101 sarà inaugurato sempre domenica 8 ottobre e resterà aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. Dal 5 novembre fino alla fine di dicembre il punto vendita sarà aperto anche la domenica-con gli stessi orari. 70 anni festeggiati con il Mandanero. Sempre domenica 8 ottobre sarà possibile assaggiare il nuovo straordinario lievitato con bagna alcolica firmato Pasticceria Bonci: il Mandanero.

Nato dalla ricetta del Panbriacone, il Mandanero, come tutti i prodotti Bonci, è un lievitato artigianale, lavorato a mano e realizzato con materie prime selezionate di altissima qualità, partendo dal lievito madre conservato e rigenerato da oltre 60 anni.

La lievitazione avviene in maniera naturale per 36 ore. L’impasto, con gocce di cioccolato fondente e scorze di mandarino candito, è bagnato con liquore al Mandarino L’arte della bagna alcolica in casa Bonci. Le bagne alcoliche sono la cifra stilistica delle produzioni artigianali Bonci. Ogni anno vengono sfornati centinaia di migliaia di lievitati resi unici dalle sfumature e dall’intensità di vini passiti, liquori e distillati diversi.

L’arte della bagna si tramanda di padre in figlio dal 1995, quando dalle mani e dalla creatività di Silvio e Sergio Bonci nacque un lievitato naturale dall’impasto incredibilmente soffice, senza conservanti e con una bagna straordinaria di vini passiti della Toscana, il Panbriacone, che in pochi anni diventò il prodotto simbolo di Pasticceria Bonci.