Pistoia, 23 dicembre 2017 - Da anni sostava davanti alla Conad di San Biagio e aiutava le persone con le buste della spesa in cambio di qualche spicciolo. Si chiamava Aneta ed era una clochard conosciuta da tutti i residenti della zona perchè non saltava mai un giorno. Mattina e pomeriggio la donna, anziana, aspettava lì qualcuno da poter aiutare per ricevere una piccola donazione, anche un genere alimentare. Aneta è morta venerdì in ospedale dopo un malore. Ora in città è scattata una colletta per riportare la salma della donna in Romania, da dove proveniva. E' stata posizionata una cassettima di cartone davanti al supermercati di largo San Biagio, nello stesso punto in cui tutti i giorni Aneta aspettava che i clienti uscissero dal negozio.

Non solo, la raccolta è attiva anche al negozio di fiori di Porta al Borgo. La titolare è in contatto con il figlio della donna che non ha soldi per riportare la salma della cara mamma.