Thomas più veloce. Esordio in Superbike

Il giovanissimo Benetti questo weekend sarà in pista nella categoria entry level in sella ad una Yamaha 300.

Thomas più veloce. Esordio in Superbike

Thomas più veloce. Esordio in Superbike

Nuova impresa per il baby campione di moto Thomas Benetti. Mentre si gode la prima posizione del Campionato italiano Aprilia Sport production, dopo tre gare dall’inizio della competizione, Thomas è chiamato a fare un altro salto di qualità alla sola età di 15 anni, compiuti il 17 maggio. Sarà infatti in pista, questo fine settimana, in una gara ufficiale del campionato mondiale di Superbike, nella categoria entry level, ovvero in sella ad una Yamaha 300 nella R3 WorldCup. Un’altra sfida importante nella carriera del giovanissimo motociclista di Stazzema, che sarà visibile sui canali Sky Sport dedicati alla MotoGP e alla Superbike, mentre la Gara 1 del sabato e la Gara 2 della domenica saranno visibili anche in chiaro su TV8. Thomas è partito per Misano (Reggio Emilia) con il suo team dell’Associazione Full Gas Racing Team a cui è iscritto. Correrà con la scuderia Moto X Racing, che ha un team mondiale nella Superbike per l’appunto. Oggi lo aspetterà un check nella scuderia, dove proverà anche la tuta del team, poi domani inizieranno le prove libere, sabato le qualifiche più la Gara 1 e domenica la Gara 2. Thomas Benetti parteciperà al weekend di motociclismo mondiale della Superbike come wild card, ovvero come una sorta di ospite a cui è permesso gareggiare in via eccezionale: un modo per per selezionare le giovani promesse del motociclismo. Infatti sarà per lui un test davvero importantissimo, un’altra occasione per far notare alle scuderie le sue doti, su una due ruote che avrà circa 40 cavalli. Fra le prospettive in ballo per Tommy, residente a Stazzema, c’è quella di partecipare il prossimo anno come iscritto regolare al campionato mondiale di Superbike, sempre in sella ad una Yamaha 300.