Parcheggio ex Asl. Domani parte la manutenzione

Stop a buche, pozzanghere e radici sporgenti. Meteo permettendo, domani partiranno gli interventi di manutenzione straordinaria al parcheggio ex Asl,...

Parcheggio ex Asl. Domani parte la manutenzione
Parcheggio ex Asl. Domani parte la manutenzione

Stop a buche, pozzanghere e radici sporgenti. Meteo permettendo, domani partiranno gli interventi di manutenzione straordinaria al parcheggio ex Asl, in via Garibaldi, cantiere che dovrebbe durare complessivamente tre giorni. Le operazioni partiranno con l’abbattimento dei sei alberi presenti nella porzione tra l’ingresso di via Garibaldi e il primo, grande dosso che si è creato proprio a causa della spinta delle radici dei pini. Durante l’esecuzione dei lavori, per motivi di sicurezza, sarà vietata la sosta su tutta l’area in cui si svolgeranno le operazioni e il transito sarà consentito solo ai mezzi della vicina stazione dei carabinieri e ai residenti. Terminato l’intervento di rimozione delle alberature, il parcheggio tornerà subito fruibile fino all’inizio del successivo step di lavoro, per il quale bisognerà attendere alcuni giorni (come da disponibilità della ditta esecutrice) e che riguarderà la sistemazione del piano strada, profondamente dissestato, inclusa una più coerente delimitazione degli spazi adibiti alla sosta.

I pini che si trovano all’interno dell’area di parcheggio gratuita saranno sostituiti con piante più compatibili con lo specifico contesto urbano, come da progetto illustrato dai tecnici ai rappresentanti delle associazioni ambientaliste che hanno partecipato all’ultimo incontro con l’amministrazione comunale, nel corso del quale è stata data informazione anche riguardo all’inevitabile rimozione di alcuni alberi all’interno del cantiere del nuovo polo scolastico di Tonfano. L’opera di sistemazione della prima sezione del parcheggio, la più critica per sicurezza dei fruitori, è finanziata con 100mila euro attraverso risorse del Comune.