Massarosa (Lucca), 10 dicembre 2017 - Tragedia in una casa-famiglia di Stiava, nel comune di Massarosa. Un neonato di due mesi è stato trovato morto nella sua culla. Il piccolo era ospite della casa famiglia insieme alla mamma, una donna della Guinea, e al al fratellino. Ad accorgersi della tragedia è stata la donna attorno alle 5,30 di domenica mattina. Sul posto i carabinieri e il 118. Non sono stati riscontrati segni di violenza e l'ipotesi principale è quella della morte in culla, la cosiddetta Sids, cioè quella sindrome apparentemente inspiegabile che talora colpisce i bambini nati sani nel primo anno di vita provocandone la morte senza nessun sintomo premonitore.