Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
20 giu 2022

Viareggio, muore nel sonno. Trovato dalla moglie

Tragico decesso di un sessantenne, che abitava all’ex Campo d’Aviazione. Da anni lavorava come tassista

20 giu 2022
featured image
Maurizio Castaldi morto nel sonno a 61 anni
featured image
Maurizio Castaldi morto nel sonno a 61 anni

Viareggio, 21 giugno 2022 - Tragedia ieri in una strada dell’ex-campo d’aviazione. Maurizio Castaldi, 61 anni, originario di Milano ma da diversi anni residente a Viareggio, se n’è andato nel sonno. La compagna all’ora della colazione lo ha trovato riverso nel letto e ha allertato immediatamente i soccorsi, coinvolgendo anche i vicini di casa, ma non c’è stato niente da fare.

Castaldi da alcuni anni aveva preso una licenza per taxi e il giorno precedente era ritornato da Milano dopo un servizio. Era un uomo robusto, vitale, che amava la compagnia. Sempre disponibile e ciarliero, aveva due figli ventenni in Lombardia, ma aveva trovato in Versilia una compagna con cui era molto affiatato, anch’ella con due figli ormai adulti.

Niente faceva presagire la tragedia che si è consumata di prima mattina. Il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso e il corpo è stato portato all’obitorio dell’ospedale “Versilia”, probabilmente in attesa di autopsia. Anche la compagna per lo choc è dovuta ricorrerre alle cure mediche. La notizia si è diffusa con grande incredulità al campo d’aviazione e in darsena, tra i colleghi di Castaldi, suscitando immediato stupore e cordoglio.

R.V.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?