Lavori alla rete idrica. Incontro sulla viabilità

Lavori alla rete idrica. Incontro sulla viabilità
Lavori alla rete idrica. Incontro sulla viabilità

Il cantiere di Gaia per la riqualificazione dell’acquedotto che serve la Collina si sposta. E dunque bisogna ripensare la viabilità. Per questo, domani sera alle 21,15 i locali della Misericordia di Corsanico ospiteranno un’assemblea pubblica congiunta, indetta dai comitati di rappresentanza locale di Corsanico, Mommio Castello e Bargecchia.

Alla serata prenderanno parte i rappresentanti dell’amministrazione, il comando di polizia municipale di Massarosa, il direttore dei lavori e la ditta esecutrice: sarà l’occasione per illustrare alla cittadinanza il piano di viabilità alternativa previsto a partire dalla prossima settimana (le modifiche entreranno in vigore lunedì 2 ottobre) e che resterà attivo fino a quando il cantiere raggiungerà il bivio di via del Castellare.

"Si rende necessaria una nuova chiusura della strada in quanto il cantiere dovrà spostarsi nel centro della carreggiata a causa di importanti sottoservizi presenti ai margini stradali", spiega l’amministrazione. Come già accaduto ad agosto, le strade interessate dalle modifiche saranno: via del Colle a senso unico a salire, così come a senso unico a salire saranno anche la via del Campo Sportivo e la via di Vitiano. Resterà a doppio senso, ma con divieto di sosta, la via di Casesi. Via del Giannaccio sarà invece a senso unico a scendere. Tutte le modifiche saranno in vigore durante l’orario di apertura del cantiere, ossia dalle 7 alle 18. Sempre da lunedì 2 ottobre, poi, sarà chiusa anche la via di Pedona e pertanto il transito sarà consentito dalla via di Casesi e via dei Venti, dove sarà in vigore il senso unico su entrambi i lati. Ulteriori chiarimenti potranno essere richiesti nel corso dell’assemblea di domani.