La grande arte internazionale. Arriva l’astrattismo newyorkese

Alla Futura Art Gallery. Liquid State I di Prince . affiancherà i lavori di Halley. perl’intera estate.

La grande arte internazionale. Arriva l’astrattismo newyorkese

La grande arte internazionale. Arriva l’astrattismo newyorkese

Futura Art Gallery ospita da sabato, come prima galleria d’arte in esclusiva, un grande artista di livello internazionale: il newyorkese Jonathan Prince, artista di New York di livello internazionale. Continua il feeling della galleria per i grandi artisti internazionali e in particolare i grandi autori astratti americani. Infatti, dopo l’arrivo dell’opera di Peter Halley la galleria propone un’opera di incredibile fattura e di grande impatto concettuale.

“Liquid State I“ è una scultura unica nel suo genere, a cui l’artista ha dedicato numerosi anni, per raggiungere il livello di qualità richiesto nel processo di realizzazione. La proposta di Futura Art Gallery è un viaggio che spazia nell’astratto d’autore a livello internazionale, il confronto creativo questa volta porta a presentare il dialogo tra due capolavori di stampo statunitense, perché difatti, insieme all’opera di Jonathan Prince, in galleria si potrà ammirare una opera del maestro americano Peter Halley.

“Liquid State I“ rimarrà in galleria per tutta la estate.