Jovanotti riporta a Viareggio il suo maxi tour estivo
Jovanotti riporta a Viareggio il suo maxi tour estivo

Viareggio, 26 agosto 2019 -  E’ ricominciato il viavai dei grandi camion e dei roadies che hanno iniziato a montare le enormi strutture che alla spiaggia della diga foranea ospiteranno il secondo Jova Beach Party del 31 agosto. Stavolta i biglietti sono tutti esauriti, quindi chi è senza non ha speranze e può restare comodamente a casa.

A luglio i 40 mila spettatori, di cui solo 7 mila versiliesi, arrivarono e ripartirono senza alcun problema grazie alla macchina organizzativa e al sistema di parcheggi e navette ai margini della città e di Torre del Lago. E a un enorme dispiegamento di forze pubbliche di sicurezza. Ancora una volta gli organizzatori invitano i fans di Jovanotti a venire al concerto in treno: i convogli saranno rinforzati da Fs. Un terzo dei 40 mila spettatori attesi arriverà da fuori Toscana e dall’estero: anche da Stati Uniti, Russia, Germania, Regno Unito, Germania, Svizzera. Sono annunciate foerti presenze negli alberghi versiliesi. Gli ultimi ticket disponibili riguarderanno solo i passeggeri della Jova Boat in partenza dall’Isola d’Elba: alle casse di via Salvatori si potranno prelevare solo i biglietti già acquistati on line, venerdì 30 in orario 14-18, e sabato 31 dalle ore 10. Al Palasport area accoglienza e guardaroba gestito dalla Misericordia di Viareggio. Come a luglio ci saràla modifica delle linee bus con fermate aggiuntive delle linee 35, 21 e 25.

Parcheggio gratuito per moto in piazza San Benedetto del Tronto (Darsena) e via Petrarca (stadio), parcheggio bici in viale Europa e nell’area tra via Menini e via Salvatori (retro Palasport). Per chi è già in zona e vuole raggiungere a piedi la Spiaggia del Muraglione: da Torre del Lago (sud) percorrere viale dei Tigli; dalla città (nord) percorrere il lungomare fino al ponte Fausto Coppi, in alternativa passare da piazza Piero Nieri ed Enrico Paolini e attraversare il ponte di via Guglielmo Oberdan in direzione Palasport.

L’ingresso al Jova Beach dalle ore 14, dall’ingresso principale di viale Europa (ai lati della Croce Verde). Un secondo ingresso, dal Molo Marinai d’Italia, sarà riservato ai diversamente abili. Confermato il mega team di addetti all’assistenza sanitaria e sicurezza, con la Task Force Pediatrica dell’ospedale Meyer di Firenze, visto che ci saranno anche 500 bambini con biglietto omaggio. I palchi saranno tre anche per gli ospiti: Club Paradiso, Ackeejuice Rockers, Dee Jay Mazzz, Bantou Mentale, The Di Maggio Connection e Willie Peyote. Dalle 20.30, sul palco con Lorenzo saliranno Saturnino, Riccardo Onori, Christian “Noochie” Rigano, Gianluca Petrella, Franco Santernecchi, Leo Di Angilla. «Non c’è una scaletta fissa – spiega Jovanotti – ogni giornata è diversa, saliamo sul palco attacchiamo gli strumenti, accendiamo la consolle e partiamo. Non ci fermiamo fino a mezzanotte».

Come a luglio, il giorno del concerto la Darsena resterà chiusa al traffico dalle 10 del mattino. Per chi viene con mezzi propri da evitare assolutamente viale dei Tigli (da sud), interdetto al traffico, e il centro di Viareggio (da nord). Condizioni meteo permettendo, fino alle ore 19,30 si potrà fare il bagno in mare, grazie al coordinamento di Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e degli assistenti bagnanti predisposti.