Ha svuotato tre appartamenti. Straniero arrestato dai carabinieri

I carabinieri di Seravezza hanno arrestato in flagranza uno straniero mentre stava saccheggiando un appartamento. Il Tribunale di Lucca ha convalidato l'arresto e ordinato la detenzione nel carcere di S.Giorgio.

Ha svuotato tre appartamenti. Straniero arrestato dai carabinieri
Ha svuotato tre appartamenti. Straniero arrestato dai carabinieri

Già noto alle forze dell’ordine per furti nelle abitazioni, i carabinieri di Seravezza hanno arrestato in flagranza di reato uno straniero mentre stava saccheggiando un appartamento: ne aveva appena ripuliti altri due nelle vicinanze.

Nell’ambito della costante attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e contrasto dei reati predatori, nella giornata di ieri una pattuglia del Comando Stazione Carabinieri di Seravezza è intervenuta in via Roosevelt, ove era stato segnalato un furto in atto. La tempestività dell’intervento dell’Arma ha consentito di sorprendere, mentre si trovava ancora all’interno dell’abitazione, un cittadino extracomunitario di 28 anni, con precedenti per reati specifici, in Italia senza fissa dimora, che è stato immediatamente bloccato dai militari. Nel corso dei successivi accertamenti scaturiti anche dalla perquisizione personale, che ha permesso di rinvenire valori e gioielli per una cifra di oltre mille euro di cui si era appena appropriato a seguito di altri due furti consumati in altrettante abitazioni poco distanti, i militari, hanno proceduto all’arresto dell’uomo. L’arresto è stato successivamente convalidato dal Tribunale di Lucca: tenuto conto dei numerosi precedenti specifici e della gravità dei furti consumati in pochi minuti, l’autorità giudiziaria giudicante ne ha ordinato la detenzione nel carcere di S.Giorgio.