Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
3 ago 2022
3 ago 2022

Covid, altri due morti e crescono i nuovi positivi Ma è aumentato anche il numero di tamponi

3 ago 2022

La Versilia piange altri due morti per il Covìd. Si tratta di Leonarda Ferrante, di Viareggio, e di Lorenzo Renzoni, 94enne di Pietrasanta. Intanto, su tutto il territorio comprensoriale nelle ultime ventiquattr’ore i nuovi positivi registrati sono stati 188: nell’ordine, 79 a Viareggio, 39 a Camaiore, 23 a Massarosa, 17 a Pietrasanta, 15 a Forte dei Marmi, 19 a Seravezza e 5 a Stazzema.

Ma è tutta la provincia di Lucca a segnare una netta ripresa nel numero dei contagi, anche se, sottolinea l’Asl, il dato va messo in correlazione con l’aumento dei test effettuati rispetto alla giornata di lunedì. Insomma, più positivi, ma anche più tamponi: e come sempre, quel che conta è la percentuale di positività. In ogni caso, la Lucchesia ha fatto registrare 453 nuovi casi di Coronavirus: oltre ai 188 già menzionati per la Versilia, se ne contano 166 nella Piana di Lucca e 99 nella Valle del Serchio. Versilia più colpita, dunque, ma bisogna anche considerare che siamo nel picco della stagione turistica. A livello regionale, i nuovi casi sono 3.493 in più rispetto a ieri. I ricoverati sono 706 (con un aumento di 29 unità) e c’è pure una persona in più finita in terapia intensiva, per un totale di 26. L’età media dei nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (9 per cento ha meno di 20 anni; 16 per cento tra 20 e 39 anni; 32 per cento tra 40 e 59 anni; 32 per cento tra 60 e 79 anni; il 9 per cento ha già soffiato sulle 80 candeline).

RedViar

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?