Corsanico Festival. Grande musica ed emozioni con l’orchestra estone

La rassegna guidata dal direttore artistico Graziano Barsotti rende omaggio a Puccini. L’appuntamento è per sabato sera alle 21.15 nella Pieve di San Michele Arcangelo. .

Corsanico Festival. Grande musica ed emozioni con l’orchestra estone

Corsanico Festival. Grande musica ed emozioni con l’orchestra estone

La grande musica torna nel fine settimana nella suggestiva location della Pieve a Corsanico. È il secondo concerto del 43° Corsanico Festival in calendario appunto per sabato alle 21.15 nella Pieve di San Michele Arcangelo. Protagonista è l’orchestra Harju County String (Estonia), nata nel 2023 ed è composta da giovani musicisti e dai loro insegnanti. Questa orchestra è un ensemble importante che partecipa a manifestazioni di rielievo come il festival internazionale delle orchestre giovanili che viene organizzato tutti gli anni a Firenze. Fesival organizzato dal FOG Festival Orchestre Giovanili che include nella manifestazione orchestre ben preparate musicalmente che provengono da tutto il mondo, da scuole importanti di grandi città e eseguono concerti in luoghi importanti della Toscana, tra i quali appunto il Corsanico per l’importanza che negli anni ha acquisito il festival organizzato dall’Associazione Culturale Amici della Musica d’Organo Vincenzo Colonna di Corsanico, Graziano Barsotti, presidene e direttore artistico. Il programma che presentano al pubblico è ricco di emozioni e suggestioni. L’orchestra è attualmente condotta da Imre Rohuvali, diplomato in composizione e direzione d’orchestra.