Maria Luigia Redoli, all'epoca definita la "Circe della Versilia"
Maria Luigia Redoli, all'epoca definita la "Circe della Versilia"

Forte dei Marmi, 15 gennaio 2019 - E' morta ad Arezzo la "Circe della Versilia", Maria Luigia Redoli. Aveva 80 anni.

 LA STORIA CHE DIVISE L'ITALIA

La Redoli era salita alla ribalta delle cronache nazionali per l'omicidio del marito Luciano Iacopi, 69 anni, trovato morto squassato da 17 coltellate nel garage della loro abitazione in via Provinciale al Forte. Con lei era stato condannato in via definitiva l'amante Carlo Cappelletti, all'epoca 23enne e carabiniere a cavallo. La Redoli ha scontato 24 anni e recentemente aveva avuto gravi problemi di salute.

Era ricoverata in ospedale ad Arezzo da una decina di giorni.

CIRCE DELLA VERSILIA, LE FOTO 

 NOZZE IN CARCERE PER LA CIRCE