Carnevale di Viareggio 2019
Carnevale di Viareggio 2019

Viareggio, 9 febbraio 2019 - Si è aperta nel pomeriggio di sabato con la cerimonia dell'alzabandiera, mezz'ora in anticipo rispetto all'orario tradizionale delle 16, l'edizione 2019 del Carnevale di Viareggio, quest'anno dedicata alle donne. A fare da madrina alla cerimonia di inaugurazione è stata Carla Fracci, icona internazionale della danza e rappresentante del talento italiano nel mondo, a cui nella giornata di domenica sarà consegnato il premio Ondina d'oro, riconoscimento che il Carnevale di Viareggio assegna ogni anno ad un personaggio femminile del mondo della cultura e dello spettacolo.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#jovabeachparty #carnevalediviareggio #viareggio #jovanotti @lorenzojova @carnevaleviareggio

Un post condiviso da Jessica Justbehindyoursoul (@jessica.justbehindyoursoul) in data:

Ad aprire la sfilata il carro, fuori concorso, dedicato a Jovanotti come omaggio all'artista che ha scelto Viareggio per una delle date (il 30 luglio) e per il gran finale del 'Jova beach party' (il 31 agosto).

 

Come da tradizione, per dichiarare aperti i festeggiamenti del Carnevale più famoso d'Italia, poco prima dell'inizio della sfilata dei carri è stato issato sul pennone più alto di piazza Mazzini il vessillo di Burlamacco, maschera ufficiale della città, che sventolerà fino a martedì 5 marzo (martedì grasso), giorno in cui si concluderà il Carnevale. Cinque i corsi mascherati in programma. Oltre a quello appena iniziato oggi, le altre sfilate dei carri di cartapesta sui viali a mare sono previsti domenica 17 febbraio, sabato 23 febbraio, domenica 3 marzo e martedi' 5 marzo.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

L'ultima #biancaneve #carnevale #viareggio #carnevalediviareggio #versilia #benvenuta #allegoria #picoftheday

Un post condiviso da Umberto Formisano (@umbertof90) in data:

 

 

 

 

Sempre più satira di costume e sempre meno satira politica italiana. Il Carnevale di Viareggio, che in passato ha costruito molte delle sue fortune sullo sberleffo dei potenti di turno, quest'anno guarda con sospetto all'attualita' politica. Soprattutto a quella italiana, a cui dedica spazio soltanto nelle costruzioni minori. Mai come quest'anno, infatti, i "maghi della cartapesta" viareggini sembrano aver snobbato le vicende politiche di casa nostra per concentrarsi invece su tematiche piu' universali come l'inquinamento dei mari, le sofisticazioni alimentari, il bullismo, o i fenomeni migratori.

L'unico vero personaggio politico preso di mira dal Carnevale piu' famoso d'Italia e' infatti Donald Trump, protagonista su ben due carri. Nel primo e' infatti un guerriero di videogames che cammina sulla folla, nel secondo viene invece rappresentato mentre sogna di conquistare e colonizzare la Luna per mostrare al mondo la supremazia degli Stati Uniti. Per trovare qualche faccia di politico nostrano bisogna invece scendere fra le mascherate dove e' possibile scoprire i volti di Matteo Salvini (il piu' gettonato) e Luigi Di Maio.

E ha fatto il suo debutto al Carnevale di Viareggio anche il premier Giuseppe Conte, rappresentato nei panni di un pilota che prova a far volare l'aereo Italia ma che deve fare i conti con le turbolenze provocate da Luigi Di Maio e Matteo Salvini, entrambi appollaiati sulle ali del velivolo. Se la politica non e' dunque l'argomento principale del Carnevale di Viareggio 2019, ampio spazio e' stato riservato all'universo femminile. Molti carri hanno percio' come protagoniste figure femminile: dalla pittrice messicana Frida Kahlo, a miti della classicita' come Medea e la Sirena, fino a Emma Bonino, icona di mille battaglie legate ai diritti delle donne. Questo pomeriggio, ad assistere sui viali a mare alla prima uscita dei carri, un buon pubblico malgrado il tempo non particolarmente invitante.