Alunni a piedi e in bici. Il Comune li premia

Il progetto prevede buoni spesa fino a 100 euro

Alunni a piedi e in bici. Il Comune li premia
Alunni a piedi e in bici. Il Comune li premia

Buoni spesa da 25 a 100 euro per gli alunni che andranno a scuola a piedi o in bici. Il progetto di mobilità sostenibile del Comune, già attuato con i lavoratori, prevede una nuova tappa dal 12 febbraio al 7 giugno. L’iniziativa è rivolta agli studenti residenti a Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio, Seravezza, Montignoso e Massa e iscritti nelle scuole fortemarmine (liceo scientifico Michelangelo, medie Guidi, elementari Don Milani, Pascoli, Carducci e Canossa, e materne Giorgini e Caranna) ed entrambe le gare utilizzeranno come unità di base i chilometri percorsi a piedi o in bici: per ogni chilometri si guadagnerà un credito (Gekoin) dopo aver scaricato la app Goodgo ed essersi registrati. "Dal 2020 – spiega Alberto Mattugini, consigliere allo sport e promotore delle iniziative – grazie a queste politiche il nostro Comune vanta il riconoscimento nazionale di ’Comune ciclabile’. Una pratica che fa bene all’ambiente e ai ragazzi che arriveranno a scuola già più attivi mentalmente e fisicamente".