Tragedia sui binari: donna travolta dal treno al passaggio a livello. Traffico in tilt

L’incidente è avvenuto tra Perugia e Ponte San Giovanni. Regionale per Foligno fermo sui binari, sospesi altri 8 convogli. Indagini in corso sulla dinamica dell'incidente

Il luogo dell'incidente (foto Crocchioni)

Il luogo dell'incidente (foto Crocchioni)

Perugia, 15 gennaio 2024- Tragedia questa mattina all’altezza di un passaggio a livello tra Perugia e Ponte San Giovanni (Colonnetta), dove una donna è morta sui binari  travolta dal treno.  E' successo alle 8.16. Il  coinvolto è il Regionale 4720 sulla linea Chiusi-Foligno,  che serve la tratta molto frequentata dai pendolari che alle 8.05 salgono da Perugia e poi fino a Foligno per poi, eventualmente, prendere il cambio per Roma. Non si sa se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente. 

Linee in tilt: sono otto al momento i treni sospesi per cui sono stati attivati dei trasporti alternativi. Intanto sono in corso le indagini delle forze dell’ordine per stabilire le dinamiche dell’incidente. Sul posto  le forze dell'ordine per gli accertamenti di polizia giudiziaria: ora si tratta di capire se sia stata una tragica fatalità, con la donna che ha tentato di attraversare i binari con le sbarre abbassate,  o di un gesto volontario.