Umbria Tango Festival. La danza a Castiglione

Da domani a domenica spettacoli e milonghe alla Rocca. Arrivano i campioni

Umbria Tango Festival. La danza a Castiglione

Umbria Tango Festival. La danza a Castiglione

La sensualità e l’energia del tango approda al Trasimeno. Saranno almeno cinquecento i tangueri, provenienti da tutta Europa e oltre, che animeranno il week-end di Castiglione del Lago: da domani a domenica la cittadina si preparara ad ospitare, per la prima volta, “Umbria Tango Festival“, la rassegna itinerante di richiamo internazionale dedicata alla popolare danza argentina, organizzata da Paolo Selmi e arrivata alla sua quindicesima edizione. Tra i ballerini ci saranno anche campioni mondiali ed europei di tango.

Il programma della manifestazione è stato presentato ieri a Palazzo della Corgna dallo stesso Selmi, alla presenza del sindaco Matteo Burico. "Castiglione – ha detto il primo cittadino – continua a essere un collettore di cultura, eventi e spettacoli da offrire ai turisti ma anche ai nostri cittadini, nella location straordinaria della Rocca, ma anche nei palchi del lungolago e nelle spiaggiae":

Il Festival si apre domani alle 20.15 nel teatro all’aperto della Rocca Medievale con l’anteprima nazionale di “Rojo Tango Show“: lo spettacolo si svolgerà sotto la direzione artistica dei vicecampioni del mondo di tango argentino, Gioia Abballe e Simone Facchini, che si esibiranno con i campioni europei Sara Lupparelli e Byron Torres, e con le coppie Laia Barrera e Edwin Olarte, e Manuel Bianchi e Michela Elicio e ad accompagnare le danze saranno le musiche dell’orchestra “Tango Spleen“ e la voce del cantore argentino Federico Pierro. A seguire, sempre alla Rocca, dalle 21.30 alle 1.30, spazio al ballo con la “Milonga Sentimental“ e la musica di Fabrizio Frappi. Il teatro della rocca ospiterà la “Milonga Sentimental“ anche sabato dalle 20.30 con la musica di Lisa Costa e domenica dalle 19, con la musica di Stefania Panucci. Ma tanti appuntamenti sono in programma anche durante le ore del giorno con punti di socialità e lezioni gratuite di tango.