Umbria Fashion: eccellenze in vetrina. I giovani talenti incontrano la moda. La tradizione si intreccia al futuro

Due giorni di talk show, sfilate, dibattiti: appuntamento sabato e domenica alla sala dei Notari. La manifestazione anche come opportunità occupazionale e di formazione. Presenti aziende e scuole .

Umbria Fashion: eccellenze in vetrina. I giovani talenti incontrano la moda. La tradizione si intreccia al futuro
Umbria Fashion: eccellenze in vetrina. I giovani talenti incontrano la moda. La tradizione si intreccia al futuro

Un contenitore di moda, arte, sostenibilità. Ma anche un luogo in cui far dialogare giovani talenti, università, scuole di formazione e la tradizione umbra legata al mondo della moda. Uno spazio di incontro che possa far nascere una rete, partendo da nuovi stimoli e guardando al futuro di quello che è uno dei settori trainanti dell’economia regionale. “Umbria Fashion“, l’evento ideato e diretto da Laura Cartocci, è stato presentato a Palazzo Donini: debutterà per la sua prima edizione sabato e domenica alla Sala dei Notari. "Con questo evento dedicato alla moda – dice Cartocci – vogliamo avvicinare i ragazzi al mondo dei mestieri sartoriali per far crescere le competenze dei giovani nel settore e le loro opportunità d’impiego nella filiera del fashion, di quel Made in Italy apprezzato in tutto il mondo, in cui vogliamo far eccellere il Made in Umbria. In questo territorio ci sono aziende importanti, ma anche tanti fasonisti, piccole realtà sartoriali che lavorano per grandi marchi: vogliamo dare voce al fatto che in Umbria, nel campo della moda, ci siano un passato e un presente e guardare al futuro e alle esigenze del settore". Umbria Fashion – aggiunge la governatrice Donatella Tesei – ha destato subito il mio interesse. La moda per l’Umbria rappresenta una risorsa, uno di quei fattori che la stanno facendo conoscere nel modo. Oggi bisogna guardare ai giovani e alla loro creatività e questo progetto è particolarmente importante, rientra in una visione di presente e futuro che condividiamo, c’è tutto il sostegno da parte della Regione Umbria a questa iniziativa".

E c’è anche l’ok del Municipio "L’amministrazione – commenta l’assessore Luca Merli – è lieta di ospitare Umbria Fashion. Cartocci ha creato una connessione tra passato e futuro per quel che riguarda due settori come la moda e il tessile che hanno segnato la storia dell’Umbria". Il format prevede presentazioni di libri, fashion show, premiazioni e un contest per giovani stilisti emergenti con le premiazioni domenica. Quattro i talk ‘Lavoro: la moda ricerca giovani talenti’, ‘Sostenibilità, riciclo e i nuovi trend nella moda’, ‘Start up e innovazione’, ‘Moda e comunicazione“. Testimonial della manifestazione, l’attore e imprenditore Roberto Farnesi.

Silvia Angelici