Sulla montagna torna la Croce di Serrasanta

Sulla montagna  torna la Croce  di Serrasanta
Sulla montagna torna la Croce di Serrasanta

GUALDO TADINO – La grande croce di Serrasanta domani verrà ricollocata nella sede storica, a quota 1.348 metri. Quel simbolo sacro, molto caro ai gualdesi, era stato tolto perché era costruito in ferro, ed ultimamente aveva evidenziato i segni della corrosione causata dalla ruggine: era stato posto sul luogo nel 1943. Ora la croce è stata costruita ex novo, ha le stesse dimensioni di quella storica, verrà dotata di illuminazione, come negli ultimi anni. Protagonisti positivi i membri della ultrasecolare Confraternita della Ss. Trinità (nella foto), che gestiscono la chiesetta e l’eremo in vetta al monte soprastante l’abitato cittadino. Sono loro che, per le 10 di oggi, hanno programmato anche la celebrazione di una messa nella chiesetta.

A.C.