Guardia di Finanza (Newpress)
Guardia di Finanza (Newpress)

Perugia, 20 febbraio 2020 - Trasportava in corpo sette ovuli contenenti circa 100 grammi di cocaina che, per l'elevato grado di purezza riscontrato, avrebbe fruttato al dettaglio circa 25 mila euro un nigeriano arrestato dalla guardia di finanza appena arrivato in autobus da Milano. È stato bloccato al terminal di piazzale Umbria Jazz in località Pian di Massiano.

Nel corso di un controllo dei passeggeri del pullman, le fiamme gialle hanno focalizzato l'attenzione sull'uomo, insospettiti dal suo atteggiamento "visibilmente nervoso". Una prima perquisizione ha dato esito negativo ma lo straniero è stato sottoposto ad esami radiografici presso il pronto soccorso con i quali è stata individuata la droga che aveva ingoiato. È stato quindi arrestato.