Olympia Thyrus batte il Castiglione del Lago

L'Olympia Thyrus vince 2-1 contro il Castiglione del Lago, grazie alla doppietta di Agostini. Il Castiglione scivola al secondo posto, mentre l'Olympia Thyrus guadagna punti nella lotta per la salvezza.

OLYMPIA THYRUS

2

CASTIGLIONE DEL LAGO

1

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Kola, Siragusa, Mengoni, Mencarino, Federici, Poggi, Grassi, Gesuele, Agostini, Sugoni N. A disp.: Pitaro, Filipponi M., Bernardini, Filipponi L., Giubilei, Sugoni A., Angeli, Vaccaro, Roka. All.: Sugoni

CASTIGLIONE DEL LAGO: Balli, Dedja, Corelli, Tondini, Mendes, Conti, Corrado, Besea, Ndiaye,Bevilacqua,Minuti. A disp.:Castrini, Montani, Berbarossa F., Galeotti, Rondoni, Santini, Treppiedi, Akhigbe, Barbarossa R. All.: Rossi

Arbitro: Messouk di Foligno

Marcatori: 11’ pt e 45’ st Agostini (O), 41’ st Bevilacqua

TERNI - Debutto amaro per Recchi sulla panchina del Castiglion del Lago. I lacustri incassano la terza sconfitta di fila al cospetto di un’Olympia Thyrus che porta a casa tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Mattatore della gara Agostini, decisivo con una doppietta, mentre al Castiglione del Lago non basta la rete di Bevilacqua. Castiglione che scivola al secondo posto; l’Olympia Thyrus resta quartultima ma guadagna punti su Nestor e Spoleto.